Contatti aziendali

OPS S.r.l.
piazza Cinque Giornate, 6
20129 Milano
Tel. 02.40705812 (6 linee R.A.)corso preposti

Eroghiamo corsi in aula a Milano e Roma ed in azienda su tutto il territorio nazionale.


Come soccorrere le ferite


Le ferite profonde sono quelle che provocano dolore, intorpidimento e tumefazione della parte lesa, e riversamento più o meno abbondante di sangue. Particolare attenzione richiedono quelle alla testa, all’addome, al torace e agli occhi. Al momento del soccorso occorre valutare, oltre che la sede e la gravità della ferita, se si sono verificati anche altri tipi di lesioni o se il paziente è affetto da particolari malattie. Se poi non risulta esserci il corpo estraneo, una volta lavate le mani e indossati i guanti, si deve provvedere a togliere gli indumenti dalla parte ferita, per pulirla con soluzione fisiologica e coprirla con garze sterili. Alla fine si effettua un bendaggio compressivo e, se necessario e non controindicato, la persona viene fatta mettere in posizione antishock. Se il corpo estraneo che ha provocato la lesione si trova ancora al suo interno, occorre non rimuoverlo ma stabilizzarlo mediante un bendaggio contenitivo, così da tenerlo fermo durante il trasporto della persona ferita in barella e in ambulanza. Ѐ opportuno, anche, non rimuovere gli indumenti sopra la parte lesa.


Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!