Contatti aziendali

OPS S.r.l.
piazza Cinque Giornate, 6
20129 Milano
Tel. 02.40705812 (6 linee R.A.)corso preposti

Eroghiamo corsi in aula a Milano e Roma ed in azienda su tutto il territorio nazionale.


Durata del corso di primo soccorso

Collegamenti veloci: vai al calendario didattico.

Spesso ci viene posto il quesito “Qual è la durata del corso di primo soccorso?”. Si deve innanzitutto distinguere il corso di primo soccorso aziendale ai sensi della normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro da quelli che sono eventuali corsi di formazione in materia di pronto soccorso che permettono ad esempio la possibilità di operare come operatori delle ambulanze oppure come associati alla Croce Rossa Italiana. Sono due corsi diversi che hanno finalità diverse: nel primo caso si tratta di un adempimento normativo, nel secondo caso un corso a partecipazione volontaria (seppur strumentale per l’accesso a determinate posizioni). Di norma la durata del corso di primo soccorso per quanto riguarda la normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro, il d.lgs. 81/2008, è stabilita in 12 ore oppure 16 ore in funzione del “gruppo” di appartenenza nello specifico gruppo B/C oppure gruppo A. Al primo gruppo, chiamato Gruppo B/C, che deve fare quindi una formazione pronto soccorso della durata di 12 ore appartengono la stragrande maggioranza delle aziende presenti sul territorio nazionale e la normativa identifica come appartenenti a questo gruppo tutte le aziende non appartenenti al “Gruppo A”. Si tratta di una definizione alquanto inusuale per un soggetto non abituato ad interpretare leggi e norme tuttavia definizione di questo tipo sono abbastanza frequenti nell’ambito delle diverse normative. Al secondo gruppo, chiamato Gruppo A, che deve fare quindi la formazione pronto soccorso della durata di 16 ore appartengono invece le aziende oppure le unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari Inail con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4. La definizione potrebbe sembrare particolarmente complessa tuttavia è sufficiente controllare all’interno di una tabella reperibile al sito INAIL, all’interno della quale vengono identificate una serie di attività che hanno un proprio codice, una definizione ed valore di inabilità permanente. Potete visionare direttamente il sito Inail contenente la tabella con gli indici di frequenza. In definitiva quindi la durata è la seguente:

  • 12 ore per la maggior parte delle attività lavorative;
  • 16 ore per quelle attività riportate nella tabella INAIL ed aventi un indice di inabilità permanente superiore a 4 (si veda estratto tabella in seguito).

Alcuni esempi, alla data di redazione del presente documento di aziende che devono frequentare il corso per la formazione periodica in materia di pronto soccorso aziendale della durata di 6 ore:

  • 4400 – Impianti acqua e vapore – 4,11
  • 6200 – Metalmeccanica – 4,48
  • 7300 – Lavorazione del vetro – 4,65
  • 9100 – Trasporti – 4,93
  • 5300 – Materiali affini al legno – 5,02
  • 3600 – Impianti – 5,43
  • 0400 – Pulizie e nettezza urbana – 5,57
  • 6100 – Metallurgia – 5,74
  • 1200 – Mattazione e macellazione – Pesca – 6,41
  • 7200 – Lavorazione delle rocce – 6,55
  • 5200 – Falegnameria e restauro – 7,18
  • 3300 – Strade e ferrovie – 7,55
  • 5100 – Prima lavorazione legname – 7,95
  • 7100 – Geologia e mineraria – 8,4
  • 3100 – Costruzioni edili – 8,6
  • 3200 – Costruzioni idrauliche – 9,12
  • 3400 – Linee e condotte urbane – 9,67
  • 1100 – Lavorazioni meccanico-agricole – 10,84
  • 3500 – Fondazioni speciali – 12,39
  • 9200 – Facchinaggio – 15,99

Per un elenco definitivo si deve necessariamente rimandare al sito Inail, la tabella sopra proposta è indicativa e potrebbe non essere più aggiornata.

È peraltro importante ricordare che il datore di lavoro che dovesse appartenere ad aziende del gruppo A deve comunicarlo all’azienda sanitaria locale competente sul territorio.


Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!