Contatti aziendali

OPS S.r.l.
piazza Cinque Giornate, 6
20129 Milano
Tel. 02.40705812 (6 linee R.A.)corso preposti

Eroghiamo corsi in aula a Milano e Roma ed in azienda su tutto il territorio nazionale.


Tavola spinale: come farne un utilizzo corretto


Dopo il caricamento del paziente sulla tavola spinale, occorre fissarlo con un sistema a 5 cinture (cinghia ragno), che servono a limitare i movimenti del corpo, soprattutto in caso di frenata o progressiva inclinazione. Dapprima si distendono nei punti di applicazione, ovvero le spalle, il bacino, i femori e i piedi, poi si fissano con chiusure a velcro. Si inizia dalle cinture a X su spalle e torace, per poi applicare le altre. Dopodiché si procede con la trazione delle cinture in maniera simmetrica, evitando sempre di muovere il paziente. Infine si tende la cintura centrale, così che tutti i tratti siano tesi senza eccessi. Durante queste procedure di immobilizzazione del paziente, occorre fissare, anche, la testa attraverso un fermacapo. Questo presidio, costituito da due cuscini laterali, dotati di un foro laterale per eventuali ispezioni auricolari, deve essere applicato alla superficie precedentemente fissata alla tavola. I due cuscini devo poggiare sulle spalle dell’infortunato e allo stesso tempo essere aderenti al suo capo. Al fermacapo vengono applicate due fasce, una sulla fronte e una all’altezza del mento, così da fissarlo alla base tramite gli appositi anelli. Ѐ importante, comunque ,non tendere mai troppo queste cinghie, sostituibili, in certi casi, anche con due semplici pezzi di nastro.


Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!